Myself

Oggi sono profondamente incazzata

Oggi, cioè oggi più degli altri giorni, sono profondamente incazzata contro tutte le ingiustizie che popolano il nostro mondo, la nostra Italia. Ce l’ho con tutti quelli che sono ricchi sfondati ma evadono le tasse, ce l’ho con i datori di lavoro che non danno lavoro, ma sfruttano; ce l’ho con chi ci ha rubato il futuro, perché ormai questo è un dato di fatto. La mia generazione, figlia di una classe media, non ha un futuro, non ha un lavoro, non ha certezze. Le donne della mia generazione, non tutte chiaramente, non sanno se potranno mai avere un figlio, se potranno avere una famiglia, se potranno fare le zie o le nonne. Gli uomini della mia generazione fanno i salti mortali, forse un po’ meno delle donne, ma li fanno uguale per ottenere qualcosa, per prendersi un posto nella società. E poi ce l’ho anche con tutti quelli che fanno le statistiche, che prendono in considerazione solo la fascia di età 14/24 anni e quelli dopo? Quelli come me, che ho 30 anni, un contratto di apprendistato da segretaria (e non sono una segretaria) , che ho avuto difficoltà a ottenere una carta di credito perché il mio contratto per le banche vale meno di zero. O ancora peggio, quelli che un lavoro lo cercano e lo meritano, perché hanno le capacità e le competenze  ma non trovano l’occasione, perché gli è stata presa da qualcuno meno preparato e meno competente, ma più raccomandato o più disposto al compromesso, allo sfruttamento.

E oggi arrivo a pensare che si stava davvero meglio quando si stava peggio. Quando c’era qualcosa di definito, di certo, di sicuro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...