Myself

The end

Il 2 maggio 2011 è iniziato il mio primo lavoro vero. Ricordo ancora le telefonate che feci il giorno che mi dissero che ero stata selezionata, una su tutte. Ricordo la paura di non riuscire e anche l’entusiasmo di iniziare. Sono passati quasi 5 anni, sono successe tante cose, veramente tantissime. Non ci sono più delle persone, ce ne sono altre.
Grazie a questo lavoro ho trovato Duvri, la mia gatta. Sembra irrilevante, ma in realtà lei è stata davvero importante. Grazie a questo lavoro ho potuto comprare casa, mi hanno concesso un mutuo. Grazie a questo lavoro ho acquisito professionalità, ho imparato tante cose, anche a diventare più scaltra e disillusa.
Questo lavoro mi ha anche dato un sacco di batoste, l’ultima è quella che mi ha portato ad andare via. Oggi è l’ultimo giorno di questa avventura, se ne aprirà un’altra, ma questa finisce qui. Stanotte a mezzanotte smetterò di essere una dipendente, stanotte si concluderà l’ennesimo pezzo grosso della mia vita.
Gli ultimi mesi sono stati sconvolgenti, i più duri che abbia mai affrontato in vita mia. Non ne sono uscita, non sono finiti. Non riesco neanche bene a capire come sto, di sicuro mi rimane l’amaro in bocca per come è andata. Ma da domani, come sempre, si riparte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...